COSA VEDERE E COSA FAREA SOFIA IN UN WEEKEND!

Milano in Tour

27 Giugno 2019

Nessun commento

Sofia è una delle città in ascesa fra le destinazioni turistiche per un weekend di storia e cultura.

Vi racconto cosa fare e cosa vedere a Sofia in 2 giorni!

Sofia è una città antica, che emana storia da ogni edificio.
E’ una meta europea non ancora molto frequentata dai turisti, ma sta iniziando a ritagliarsi il suo spazio fra le destinazioni per un weekend denso di storia!

Ho passato 3 giorni in questo luogo fuori dal tempo, vi racconto cosa vedere e cosa fare a Sofia se ci andrete in vacanza!

CATTEDRALE DI ALEKSANDR NEVSKIJ

Le Chiese ortodosse sono fra gli edifici più belli e suggestivi da visitare a Sofia.
La Cattedrale di Aleksandr Nevskij è il centro spirituale più importante in città. Costruita in stile neo-bizantino, la cattedrale è la più grande di Sofia e la seconda più grande dell’intera penisola balcanica, preceduta soltanto dal Tempio di San Sava di Belgrado. Un luogo davvero intriso di spiritualità, soprattutto nei giorni della Pasqua Ortodossa, quando ho avuto la fortuna di vederla

Sofia cosa vedere

CHIESA DI SAN NICOLA

La Chiesa Russa, ufficialmente conosciuta come la Chiesa di San Nicola il Creatore dei Miracoli, è una chiesa ortodossa russa nel centro di Sofia. A vederla da fuori, con le sue aiuole fiorite di tulipani, sembra quasi una deliziosa chiesetta di campagna.
Rimarrete sicuramente a bocca aperta davanti ai bulbi verde ed oro di questa magnifica chiesa, eretta nel 1914 in stile russo tipico del Seicento e commissionata da un diplomatico russo nostalgico del suo paese natale.
Un angolo di autentica Russia in Bulgaria!

Sofia cosa vedere

MOSCHEA BANYA BASHI

La moschea Banya Bashi è una moschea ottomana di Sofia, capitale della Bulgaria. È la sola moschea di Sofia rimasta aperta al culto.
Più che il suo interno, sono interessanti le decine di fontanelle poste al suo esterno: si tratta di fontanelle di acqua termale (vicino alla Moschea sorgevano infatti le vecchie Terme, oggi tramutate in Museo di Storia) da cui attingono acqua gli abitanti di Sofia.

CHIESA DI SANTA SOFIA

La chiesa di Santa Sofia è la seconda chiesa più antica della capitale bulgara Sofia, risalente al IV-VI secolo, e proprio questa chiesa diede il nome alla città, precedentemente nota come Sredec.
Ubicata all’inizio della via dello shopping di Sofia (se così possiamo chiamare una via con pochi negozi…), il suo interno è un tripudio di oro e incenso.

Un luogo altamente spirituale nel cuore della città!

Sofia cosa vedere

VITOSHA BOULEVARD

E’ l’arteria centrale di Sofia, la via dello shopping della città.
In realtà, è uno spaccato sulla vecchia bulgaria comunista: pochi infatti i negozi, sforniti di prodotti dal gusto anni ’80. Lo stesso dicasi per i numerosi ristoranti, che sembrano usciti da un vecchio film sullo spionaggio russo!

I RESTI DELL’ANTICA SERDICA

Nella zona della Moschea, in corrispondenza della stazione della metro Serdica, si trovano i resti dell’antica città di Serdica. Vero e proprio museo a cielo aperto, è possibile passeggiare in mezzo alle rovine oppure ammirarle dall’alto. Un’idea molto originale per mostrare ai visitatori un patrimonio antico e unico

CHIESA DI SAN GIORGIO

La chiesa di San Giorgio è una chiesa a pianta circolare di epoca paleocristiana edificata a Serdica ed è il più antico edificio della capitale bulgara.
Luogo di culto molto intimo, per la sue piccole dimensioni, è uno dei centri spirituali maggiormente frequentati dai fedeli in città

Sofia cosa vedere

UNA GITA FUORI PORTA

Sofia si vede tranquillamente in un giorno.
Potete utilizzare il secondo giorno del vostro weekend per fare una gira fuori porta, alla scoperta di un sito UNESCO davvero unico e sorprendente: il Monastero di Rila.
Vi assicuro che ne vale assolutamente la pena!
Io per comodità ho usato una gita organizzata (sconsiglio infatti di noleggiare l’auto in quanto le strade a volte mancano un po’ di manutenzione).
Mi sono affidata a Get Your Guide (cosa che di solito non faccio mai), e ho prenotato un tour di un’intera giornata al Monastero di Rila e alla Chiesa di Bojana.
Il Monastero di Rila fondato dall’eremita Giovanni di Rila nel X Secolo in una zona montuosa della Bulgaria a circa 2 ore di bus da Sofia.

Durante i secoli il Monastero fu più volte distrutto, ampliato, restaurato e ricostruito, ed è molto importante per la Bulgaria in quanto ha preservato durante l’invasione ottomana la cultura e le tradizioni religiose, diventando così il simbolo dell’ortodossia nazionale.
Verrete sommersi dalla spiritualità del luogo e dai mille, vividi colori degli affreschi, numerosissimi e dai soggetti più disparati.

Sulla via del ritorno abbiamo visitato anche la Chiesa di Boyana, altro sito UNESCO. Meno pubblicizzata sui blog di viaggio del Monastero di Rila, è invece un piccolo gioiello medievale.
Meravigliosa Chiesa, in quanto tutte le sue pareti interne sono completamente ricoperte da un ciclo di affreschi di incredibile vivacità espressiva, realizzati a partire dal 1259. Verrete colpiti dall’incredibile naturalezza ed espressività dei volti dei personaggi affrescati, che precedono i capolavori italiani di Giotto di un bel po’ di decenni.

La Chiesa di trova in un sobborgo di Sofia, a circa 20 minuti dal centro cittadino in bus o auto.

Sofia cosa vedere

DOVE DORMIRE

Sofia non offre molti hotel di alta qualità (a prezzi accessibili e onesti).
Ho però trovato un buon compromesso in un hotel moderno, pulitissimo e a due passi dal centro: Design Hotel 36.
E’ un piccolo hotel con camere moderne, molto pulito e tranquillo.
Uniche pecche: le pareti in vetro trasparenti del bagno, come ormai molti hotel usano inspiegabilmente fare, e l’assenza di una reception 24 ore su 24.
Per il resto, ottimo compromesso nella scarsa scelta di alloggi di qualità della città.

Sofia cosa vedere

DOVE MANGIARE

Anche i posti di qualità e dalla buona pulizia dove mangiare scarseggiano a Sofia.
Ho però trovato un ristorante davvero buonissimo, pulito e dal design particolare e vintage: Made In Home
Deliziosi gli hummus, e altre numerose proposte molto fresche e sane.
Decisamente da provare più volte!

Sofia cosa vedere

Alla prossima meta di viaggio, e buon weekend a Sofia!

Paola – Milano In Tour

Prossimi Tour

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

visite guidate milano in tour